Questo sito utilizza i cookies al fine di garantire il miglior servizio possibile. Continuando ad utilizzare questo sito l'utente accetta l'uso dei cookies. Per maggiori informazioni, consultate la nostra Informativa sulla Privacy.

Database di informazione
  • Fratture di sovraccarico dei taglienti nella parte dell’imbocco
  • Grado di metallo duro non idoneo per questa lavorazione
  • Preforo troppo piccolo o materiale incrudito
  • Imbocco più lungo o più scanalature con la stessa lunghezza d’imbocco, di conseguenza maggiore numero di taglienti in presa
  • La durezza degli utensili riaffilati può essere ridotta, adattare i parametri
  • Sostituire l’utensile con maggiore frequenza o riaffilare la punta
  • Selezionare i parametri di lavoro corretti per la punta
  • Scegliere il lubrorefrigerante corretto e provvedere a una lubrorefrigerazione adeguata