Database di informazione

Consigli e accorgimenti contro l’usura o problemi nella foratura con punte in M.D.I.

Le sollecitazioni degli utensili ad asportazione truciolo e quindi delle punte in M.D.I. sono sempre maggiori e di conseguenza aumentano anche l’usura e i problemi durante l’applicazione. Quando si presentano problemi durante la lavorazione con punte in M.D.I. possono essere utili i seguenti accorgimenti:

  • Formazione di taglienti di riporto 
  • Scheggiature del tagliente
  • Forte usura dei fianchi
  • Scheggiature del tagliente principale
  • Usura delle svasature
  • Rigature sul codolo della punta
  • Forte usura del tagliente trasversale
  • Scheggiature sulle parte terminale della punta e sul tagliente principale
  • Deformazione plastica della punta del tagliente
  • Superficie difettosa
  • Grande bava all’uscita del foro

Formazione di taglienti di riporto

Spesso la causa della formazione di taglienti di riporto è una velocità di taglio troppo bassa, un’eccessiva usura del labbro di taglio o un tagliente non rivestito. In caso di problemi con la formazione di taglienti di riporto, può essere utile:

  • Aumentare la velocità di taglio
  • Ridurre l’angolo di affilatura del labbro di taglio
  • Scegliere un utensile con rivestimento

Scheggiature del tagliente

Condizioni instabili, errore di concentricità troppo grande o taglio interrotto possono comportare scheggiature del tagliente. Nel caso di scheggiature del tagliente, può essere utile:

  • Ottimizzare il fissaggio
  • Ottimizzare la concentricità
  • Ridurre l’avanzamento

Forte usura dei fianchi

Eccessive velocità di taglio, avanzamenti o angoli di spoglia inferiore troppo piccoli possono causare una forte usura dei fianchi. Per ridurre l’usura dei fianchi consigliamo:

  • Una velocità di taglio minore
  • Aumentare l’avanzamento
  • Aumentare l’angolo di spoglia inferiore

Scheggiature del tagliente principale

Spesso le scheggiature sul tagliente principale vengono causate da condizioni instabili, taglio interrotto o dal superamento della massima larghezza d’usura. Anche la scelta di un utensile non adatto può essere la causa. Può essere utile:

  • Regolare un fissaggio più stabile dell’utensile e del pezzo
  • Ridurre l’avanzamento
  • Ottimizzare l’utensile
  • Sostituire l’utensile in tempo

Usura delle svasature

Condizioni instabili, un errore di concentricità troppo grande o una rastremazione troppo piccola possono comportare l’usura delle svasature. Spesso la causa è anche l’uso di un’emulsione sbagliata o troppo fluida. In caso di problemi con l’usura delle svasature, può essere utile:

  • Regolare un fissaggio più stabile dell’utensile e del pezzo
  • Controllare la concentricità
  • Aumentare la rastremazione
  • Usare un’emulsione più grassa o un olio 

Rigature sul codolo della punta

Spesso condizioni instabili, errori di concentricità troppo grandi o un taglio interrotto sono la causa di rigature sul codolo della punta. In particolare con materiali abrasivi si presentano spesso problemi. In questo caso può essere utile:

  • Ottimizzare il fissaggio
  • Correggere la concentricità
  • Ridurre l’avanzamento
  • Usare un’emulsione più grassa o un olio 

Forte usura del tagliente trasversale

Velocità di taglio insufficiente, avanzamento troppo alto o eccessiva usura del labbro di taglio possono causare una forte usura del tagliente trasversale. In questo caso può essere utile:

  • Aumentare la velocità di taglio
  • Ridurre l’avanzamento
  • Ottimizzare il tagliente, scegliere un’altra geometria

Scheggiature sulla parte terminale della punta e sul tagliente principale

In presenza di scheggiature sulla parte terminale della punta e sul tagliente principale, la cui causa possono essere un angolo di spoglia inferiore troppo piccolo, un’eccessiva usura del labbro di taglio o l’uso di un utensile sbagliato. In questo caso può essere utile:

  • Aumentare l’angolo di spoglia inferiore
  • Ottimizzare il tagliente
  • Scegliere un altro utensile

Deformazione plastica della punta del tagliente

Velocità di taglio elevata, refrigerazione insufficiente, condizioni instabili possono comportare la deformazione plastica della punta del tagliente Questi accorgimenti possono contribuire a prevenire la deformazione plastica della punta del tagliente:

  • Ridurre la velocità di taglio
  • Usare una maggiore quantità di refrigerante
  • Correggere lo smusso dell’angolo

Superficie difettosa

Una scarsa qualità della superficie è spesso dovuta a errori di concentricità troppo grandi, una refrigerazione insufficiente o condizioni instabili. Per contribuire a ottimizzare la qualità della superficie può essere utile:

  • Controllare la concentricità
  • Usare una quantità maggiore di emulsione
  • Ottimizzare il fissaggio

Grande bava all’uscita del foro

Una grande bava all’uscita del foro può essere causata da un avanzamento troppo elevato o da un’eccessiva usura del labbro di taglio. In questo caso può essere utile:

  • Ridurre l’avanzamento
  • Ridurre l’angolo di affilatura del labbro di taglio

Avete bisogno di aiuto per scegliere l’utensile giusto o i criteri d’applicazione ideali?

I nostri tecnici applicativi con esperienza pratica pluriennale saranno lieti di aiutarvi. Contattateci!

Nel nostro Shop Online trovate la perfetta punta in M.D.I. per qualsiasi applicazione 24 ore su 24.