Database di informazione

Strategia per la produzione di fori profondi impiegando punte WTX in MDI

1. Produzione del foro pilota

  • Eseguire un foro pilota utilizzando una punta WTX 3xD / 5xD con lo stesso diametro nominale.
  • Il foro pilota deve essere maggiore di 0,01–0,03 mm e avere una profondità minima di 3xD.
  • Con fori profondi 40xD e 50xD consigliamo l’esecuzione di un foro pilota 12xD utilizzando la nostra WTX Quattro 4F.

2. Movimento della punta WTX nel foro pilota

  • Avvicinare la punta WTX verso la fine del foro pilota senza l’uso del refrigerante e con un basso numero di giri. Si suggerisce di impostare 200-300 g/min con avanzamento massimo Vf di 1000 mm/min.
  • Ca. 2 mm prima di arrivare al fondo del foro pilota, fermare l’avanzamento e aumentare il numero di giri al valore consigliato, successivamente attivare il lubrorefrigerante.

3. Foratura fino alla profondità desiderata, senza step di scarico truciolo

  • Ridurre l’avanzamento del 50 % su incroci con fori trasversali e all’uscita della punta su fori passanti

4. Movimento di ritorno dell’utensile

  • Eseguire il ritorno della punta fino al foro pilota.
  • Ridurre il numero di giri in modo continuo fino a n = 200–300 g./min.