Database di informazione

Frese a spianare con effetto “aspirante” - MaxiMill SEC12

➕ Spianatura senza compromessi di testate e basamenti del motore

➕ Pezzi privi di truciolo
grazie all’effetto aspirante

➕ Non è necessaria nessuna regolazione
grazie al 100% Plug & Play

La nostra fresa PCD a spianare MaxiMill SEC12 è l’utensile ideale per essere impiegato nell’industria automobilistica per la lavorazione di basamenti del motore, testate e altri componenti in alluminio o metalli non ferrosi all’interno dei quali non ci devono essere trucioli. La particolare costruzione delle sedi inserto e topologia degli inserti supportato dalla pressione del refrigerante ed elevati numeri di giri crea un effetto “aspirante” che rimuove il truciolo quasi al 100% dal pezzo.

Chi lavora nel campo della produzione dei motori conosce il problema: nella spianatura convenzionale dei basamenti del motore e testate dei cilindri, i trucioli cadono nei condotti di raffreddamento intasandoli senza poter essere completamente rimossi dal processo di lavaggio automatico. Devono essere quindi rimossi con un lavoro manuale laborioso e dispendioso in termini di tempo, il che significa uno sforzo supplementare. Nel caso non vada a buon fine, il costoso componente diventa addirittura materiale di scarto.

MaxiMill SEC12 crea un nuovo livello di sicurezza del processo di lavorazione, economicità e prestazioni per l’industria automobilistica

Guardate la differenza nel video: Spianatura convenzionale rispetto alla spianatura con MaxiMill SEC12 con effetto “aspirante”

La fresa PCD a spianare MaxiMill SEC12 (Suction Effect Cutter / grandezza inserto 12) pone fine a questo problema, facendo risparmiare tempo e denaro. Grazie agli inserti con intagli per l’asportazione dei trucioli e al loro angolo nel corpo fresa l’utensile sviluppa un effetto aspirante che rimuove i trucioli dal componente. L’angolo di radiazione dalla superficie piana è di circa 30 gradi, il che significa che quasi nessun truciolo può penetrare all'interno del componente. La rimozione è supportata dalla pressione del lubrorefrigerante, pressione che viene creata dalle speciali condutture di raffreddamento.

Spianatura convenzionale

⚠️Il truciolo penetra nel componente

Spianatura con MaxiMill SEC12

✔️Grazie all’effetto “aspirante” componenti privi di truciolo fino al 100%

MaxiMill SEC12 eccelle nell’applicazione pratica

La fresa a spianare con effetto aspirante MaxiMill SEC12 ottiene risultati eccellenti, ad esempio nella fresatura di un basamento del motore in AlSi7MgCu0,5 su tre lati. In questo caso si lavora con la variante diametro 125 mm (12 denti). 

La geometria del tagliente, l’angolo di registrazione e la pressione del refrigerante creano un effetto aspirante per componenti quasi privi di trucioli.

I principali dati di taglio:

  • Velocità di taglio Vc = 2355 m/min
  • Avanzamento per dente fz = 0,2 mm/g.
  • Avanzamento Vf = 14400 mm/min
  • Profondità di taglio ap = 5 mm
  • Larghezza di taglio ae = 80 %
  1. REFRIGERAZIONE DEL TAGLIENTE – il disco convogliatore del refrigerante dirige il getto direttamente sul tagliente
  2. EFFETTO ASPIRANTE – La geometria del tagliente, l’angolo di registrazione e la pressione del refrigerante creano un effetto aspirante per componenti quasi privi di trucioli

→ In questo modo si possono lavorare 40.000 componenti per ogni piazzamento in tempi brevissimi, con un’ottima qualità e praticamente privi trucioli. 

Inoltre MaxiMill SEC12 offre numerosi altri vantaggi:

  • Struttura modulare (tutti i componenti sono standard e disponibili a magazzino) che consente versioni per tutte le esigenze 
  • Comprende un attacco HSK-A63, -A80 o -A100 per il rispettivo corpo fresa a manicotto. 
  • Disponibile con i seguenti diametri: 50 Z6, 63 Z8, 80 Z10, 100 Z12, 125 Z14 e 160 Z18 mm 
  • A richiesta, sono disponibili ulteriori esecuzioni su misura del cliente.
  • Gli inserti PCD sono caratterizzati da durate estremamente lunghe e rendono possibile velocità di taglio fino a 3.500 m/min. 
  • Caratteristiche speciali nella geometria dell’inserto: alti avanzamenti da 0,1 fino a 0,2 mm per dente.
  • Il numero di denti è ideale per le prestazioni dei centri di lavoro più comunemente disponibili sul mercato. 
  • Due versioni per la sgrossatura:
    - una per una profondità di taglio fino a 8 mm 
    - una per una profondità di taglio fino a max. 4 mm (prezzo leggermente ridotto per la minore quantità di PCD)

Così l’utente può configurare autonomamente l’utensile ottimale per la sua applicazione e macchina!

Assemblaggio di MaxiMill SEC12 - facilissimo grazie al 100% Plug & Play!

Grazie all’estrema precisione anche gli inserti possono essere montati senza regolazione. Per ottenere una qualità particolarmente elevata il cliente può bilanciare finemente gli utensili mediante le viti presenti sul collare della fresa (fino alla classe di equilibratura G2.5). La circolarità elevata che ne risulta provvede a maggiori durate, vibrazioni ridotte, e permette una qualità della superficie di ca. Rz=20µm persino nella sgrossatura.

MaxiMill SEC12 raggiunge una vita utensile sopra la media, è caratterizzata da una costruzione modulare degli utensili dei prodotti standard, nessuna registrazione grazie al 100% Plug and Play consentendo così una spianatura senza compromessi di testate e basamenti del motore.

Aquista ora!