Questo sito utilizza i cookies al fine di garantire il miglior servizio possibile. Continuando ad utilizzare questo sito l'utente accetta l'uso dei cookies. Per maggiori informazioni, consultate la nostra Informativa sulla Privacy.

Database di informazione

Ora ancora più flessibile nell’applicazione rotante di un utensile:
grazie alle bussole eccentriche il diametro del foro può essere modificato e cambiato senza problemi di +/- 0,3 mm.

Sono disponibili due tipi di bussole eccentriche:
uno per l’uso con il nuovo mandrino per punte a inserti e uno per l’uso in combinazione con i mandrini per attacco Weldon.
La differenza fra i due è solamente l’esecuzione e la posizione delle scanalature per la vite di fissaggio dei mandrini. Per ogni tipo sono disponibili quattro dimensioni adattate per i diametri del codolo del MaxiDrill 900.

Bussola eccentrica per mandrini per punte a inserti

Bussola eccentrica per mandrini Weldon

Veduta laterale    |   Vista dall’alto

Su ogni bussola eccentrica è incisa una graduazione (in direzione radiale e sul fronte)

per consentire al cliente di variare il diametro della punta in base al profilo dei requisiti.

  1. Posizionare la bussola nel mandrino e montare la punta ad inserti.
  2. Mettere in posizione zero la bussola. → Lo “0” deve essere allineato con le viti di fissaggio.
  3.  Avvitare le viti di fissaggio del mandrino.
  4.  Foratura.
  5. Misurare il diametro di foratura.
  6. Svitare le viti di fissaggio.
  7. Correggere il diametro di foratura con la bussola. → Tenere conto della graduazione sulla bussola. Il valore deve essere allineato con le viti di fissaggio.
  8. Avvitare le viti di fissaggio.
  9. Foratura.