Database di informazione

Punte in M.D.I. - Quale rivestimento per quale applicazione?

Chi lavora nel settore dell’asportazione truciolo si confronta con una varietà di materiali a volte sono estremamente particolari. I materiali differiscono per composizione, qualità, durezza e abrasività. Le caratteristiche diverse comportano anche svariate sfide nella lavorazione. Pertanto, la scelta del rivestimento giusto per l’utensile adatto è fondamentale. L’uso dell’utensile ad asportazione truciolo con il rivestimento ottimale può essere decisivo e contribuire notevolmente a un migliore risultato di lavorazione.

Ecco una panoramica della nostra gamma di rivestimenti disponibili per la foratura con punte in metallo duro integrale:

Ti800

  • Rivestimento nanostrato AlTiN
  • Temperatura d’impiego max.: 1100°C

Ti700

  • Rivestimento multistrato TiAlN 
  • Temperatura d’impiego max.: 1100°C

TiAlN

  • Rivestimento multistrato TiAlN
  • Temperatura d’impiego max.: 900°C

TiB

  • Rivestimento monostrato TiB 
  • Particolarmente adatto per la lavorazione dell’alluminio 
  • Temperatura d’impiego max.: 900°C

TiSi

  • Rivestimento multistrato TiSi 
  • Temperatura d’impiego max.: 800°C

Ti1050

  • Rivestimento multistrato Ti 
  • HV0,005 = 3300 
  • Coefficiente di attrito (rispetto su acciaio) = -0,5 
  • Temperatura d’impiego max.: 900°C

Ti750

  • Rivestimento nanostrato TiAlN 
  • Temperatura d’impiego max.: 1000°C

DLC

  • Rivestimento DLC (“Diamond-Like Carbon”) 
  • Particolarmente adatto per la lavorazione di metalli non ferrosi 
  • Temperatura d’impiego max.: 400°C

DPX74S

  • Rivestimento speciale nanostrato TiAlN 
  • Temperatura d’impiego max.: 1000°C

DPA54

  • Rivestimento multistrato speciale 
  • Elevata durezza e resistenza al calore 
  • Temperatura d’impiego max.: 800°C

DPX64S

  • Rivestimento monostrato TiAlN 
  • Perfezionato per materiali temprati 
  • Rivestimento e struttura della superficie ottimizzati 
  • Temperatura d’impiego max.: 800°C

DPX14S

  • Rivestimento nanostrato TiAlN 
  • Coefficiente di attrito (lavorazione a secco) = 0,35 
  • Temperatura d’impiego max.: 1000°C

DPX64U

  • Rivestimento monostrato speciale TiAlN 
  • Perfezionato per materiali temprati 
  • Rivestimento e struttura della superficie ottimizzati 
  • Temperatura d’impiego max.: 800 °C

Monostrato: rivestimento monostrato sottile e liscio 

Multistrato: rivestimenti multistrato, molto resistenti all’usura, adatti a problemi di usura abrasiva

Nanostrato: rivestimento sottilissimo e molto liscio per taglienti vivi, adatto in particolare per materiali dolci come alluminio

Scoprite la nostra gamma di punte in M.D.I. rivestite