Sistema DirectCooling per portainserti di tornitura

Getto mirato anziché distribuzione generale: la refrigerazione dei taglienti in una nuova dimensione

Chi vuole gestire in maniera sostenibile le proprie risorse cerca sempre più spesso alternative all’uso abbondante dei lubrorefrigeranti. Ora questo è possibile con il portainserti MaxiLock-S-DC dotato di due fori interni che convogliano il refrigerante direttamente sul tagliente. Il primo canale dirige il refrigerante verso la spoglia superiore, il secondo verso la spoglia inferiore, sempre precisamente sui taglienti. In questo modo la refrigerazione della spoglia inferiore aumenta la vita utile del 60% rispetto a una refrigerazione esclusivamente sulla spoglia superiore. 

Come funziona il Direct Cooling (DC)?

Con DirectCooling (DC) i portainserti sono dotati di due canali interni che dirigono il refrigerante direttamente sul tagliente. Il primo canale dirige il refrigerante verso la spoglia superiore, il secondo canale dirige il refrigerante verso la spoglia inferiore. Perché è così importante? La refrigerazione mirata aumenta allo stesso tempo sia la durata utile che la sicurezza del processo. 

Gli attacchi VDI con sede longitudinale – DC (1) possono essere combinati con il portainserti MaxiLock – S-DC (2) e il portainserti MonoClamp – GX-DC (3)

Tutti i portainserti DirectCooling sono caratterizzati da una lunghezza ideale perfettamente adattata l’una all’altra. Questo permette di ...

  • eliminare le dimensioni d’ingombro
  • avere un pacchetto completo compatto
  • ottenere un’ottima stabilità
  • beneficiare della massima flessibilità
Vantaggi dell’attacco VDI – DC universale
  • La funzione 4 in 1 rende il portautensile VDI con DirectCooling molto versatile. 
  • Grazie alla dentatura doppia è sufficiente un portautensile (invece di due, rispettivamente per impiego standard e rovesciato)
  • Opzionale: i listelli di fissaggio possono essere montati sia sopra che sotto.
  • ll rischio di intasamento dei trucioli si riduce
  • Nel complesso è garantita un’usura ridotta
  • DirectCooling è adatto all’uso universale: l’unica condizione è che il passaggio del refrigerante deve avvenire attraverso la torretta del centro di tornitura o tornio-fresatura.
  1. Listello di fissaggio sopra
  2. Listello di fissaggio sotto
  3. Dentatura lato sopra, utilizzo standard
  4. Dentatura sul lato inferiore (impiego rovesciato)
I vantaggi del portainserti MaxiLock-S-DC
  • Alternativa sostenibile alla lubrorefrigerazione convenzionale
  • Mirata invece anziché diffusa Il sistema DirectCooling (DC) dirige i lubrorefrigeranti dove ce n’è bisogno.
  • Impiego universale a partire da una pressione refrigerante di 10 bar
  • Compatibile con centri di tornitura o tornio-fresatura con passaggio del refrigerante attraverso la torretta
  • La sede rivista dell’inserto di tornitura riduce l’usura dei taglienti e assicura una migliore superficie del pezzo
  • Sono state eliminate le dimensioni d’ingombro: i portainserti DirectCooling sono tutti caratterizzati da una lunghezza ideale perfettamente adattata l’una all’altra. Il risultato sono un’eccellente stabilità e una flessibilità praticamente illimitata.
  • Nei portainserti MaxiLock-S-DC è possibile cambiare gli ugelli – per una lunga durata con refrigerazione mirata.
  1. Tripla refrigerazione (sul tagliente principale e sul tagliente secondario)
  2. Collegamento laterale per refrigerante G1/8“
  3. Possibile passaggio del refrigerante dal basso attraverso il portainserti
  4. Collegamento del refrigerante G1/8“ dal lato posteriore
Vantaggi del portautensile MonoClamp – GX-DC
  • DirectCooling è adatto all’uso universale: l’unica condizione è che il passaggio del refrigerante deve avvenire attraverso la torretta del centro di tornitura o tornio-fresatura.
  • I portainserti MonoClamp-GX-DC mostrano la loro efficacia soprattutto nella scanalatura profonda: il truciolo viene eliminato in modo affidabile grazie all’elevato volume del refrigerante.
  • ll rischio di intasamento dei trucioli si riduce
  • DirectCooling garantisce nel complesso un’usura ridotta
  • La sede inserto rinnovata fissa l’inserto in modo ancora più stabile nel portainserti.
  • Maggiore semplicità d’uso: massima semplificazione del cambio inserto – la vite per il fissaggio dell’inserto è accessibile sia da sopra che da sotto.
  1. Collegamento del refrigerante G1/8“ dal lato posteriore
  2. Possibile passaggio del refrigerante dal basso attraverso il portautensili
  3. Collegamento laterale per refrigerante G1/8“
  4. Doppia refrigerazione (sul tagliente principale e sul tagliente secondario)
Invece di – metaforicamente parlando – versarne un “secchio” sulla zona di taglio, il refrigerante viene diretto precisamente sui taglienti.
Product Manager presso CERATIZIT, Paul Höckberg

Rapporto di prova: Tornitura longitudinale di acciaio inossidabile 1.4301

Inserto: CCMT 120408EN-M55 CTPM125
Materiale: 1.4301 – X5CrNi18-10
Dati di taglio: vc 200 m/min | f 0,25 mm/g. | ap 2 mm

Risultato: Il sistema di refrigerazione DirectCooling consente un aumento della vita utensile fino al 63% rispetto alla refrigerazione convenzionale.

È interessante notare che il foro refrigerante mirato alla spoglia inferiore dell’inserto influenza maggiormente la vita utensile. Mentre la refrigerazione che avviene solo attraverso i due ugelli superiori comporta un miglioramento del 22%, la refrigerazione della spoglia inferiore consente un aumento del 54% rispetto alla refrigerazione standard.